Fino al 31 dicembre 2019 sostituire i vetri delle finestre con vetri a risparmio energetico conviene.
Con la legge di stabilità 2019 è stata derogata la validità della detrazione fiscale per gli interventi di efficientamento energetico e la sostituzione del vetro permette quindi di:

  • Ridurre la dispersione e i consumi energetici
  • Mantenere gli infissi esistenti
  • Garantirsi una detrazione dall’Irpef o dall’Ires del 50% dell’importo